Agriturismo Il villaggetto di Biagio Pingitore

Ctr. Colle Lungo (Croce di Magara) Camigliatello Silano –87052 Spezzano Sila  (CS)  

Tel: 0984 019432 Cell:– 388.1686214

www.ilvillaggetto.com

 info@ilvillaggetto.com

Il  Villaggetto é situato in un borgo rurale, a 3 km da Camigliatello.

La proprietá, prevalentemente coperta da boschi, mantiene viva la sua valenza agricola producendo suini, formaggi, patate , foraggi e ortaggi;

All’interno dell’agriturismo c’é un piccolo mini zoo, dove i piú piccoli possono ammirare galline, pecore, maiali, cavalli e mucche.
Nella vecchia casa colonica, ristrutturata ed adeguata alle esigenze dell’agriturismo, abbiamo ricavato un ariosa cucina, un’accogliente sala ristorante, e camere con servizi privati.

Il Villaggetto é un autentico Paradiso immerso nel verde della Sila, e rappresenta il punto di partenza ideale per le escursioni nel Parco della Sila e visite sul lago di Cecita e Lago Arvo;

Dall’Agriturismo é, anche, molto comodo raggiungere le vicine cittá d’arte (mezzora circa): S. Giovanni in Fiore sede dell’Abbazia Florense e Crotoneuno dei principali centri della Magna Grecia.

La struttura, inoltre, offre agli ospiti, la possibilitá di gustare i piatti tipici della tradizione con una cucina prettamente familiare dove prevalgono i sapori del bosco e predominano i funghi i salumi e i formaggi.

Il latte utilizzato per la colazione viene fornito giornalmente dalla fattoria vicina AgriLindia.

Servizi della struttura:

serviziVillaggetto

RICETTA TIPICA DELL’AGRITURISMO IL VILLAGGETTO:

SOFFRITTO DI MAIALE NERO DI CALABRIA:

Ingredienti per 6/8 persone:

  • 1Kg. Di Guanciale e altra carne grassa mista di maiale nero di Calabria
  • 2 Spicchi d’aglio
  • ½  bicchiere di aceto di vino rosso
  • 250 gr. Di passata di pomodoro
  • Foglie di lauro
  • Sale
  • Olio di Oliva

PROCEDIMENTO:

Lavate e tagliate a grossi pezzi la carne di maiale Nero di Calabria (Suino tipico calabrese). In un’ampia padella con olio d’oliva fate rosolare l’aglio schiacciato per qualche istante e aggiungete le foglie di alloro, i pezzi di carne e fatela rosolare per bene. Quando la carne è rosolata, unite la passata di pomodoro e salate. Fate cuocere per 50 minuti, aggiungendo a metà cottura l’aceto di vino rosso amalgamando il tutto. Servite il soffritto di maiale in una terrina di coccio e se volete aggiungendo del peperoncino rosso  piccante.

 

Legenda Servizi:

legendaservizi

 

  • Profilo Facebook Ospitalità Naturale in Sila

  • Users on page

    Now online: 1
    Overall: 11338